I nostri automezzi

Spostamento della salma e trasporti funebri

auto funebri

La normativa regionale consente di trasferire una salma entro 24 ore (senza chiuderla in una bara) dal luogo dove è avvenuto il decesso all’obitorio comunale o in un altro luogo di osservazione come la propria abitazione, purché all’interno della Regione Marche. Il trasferimento verrà effettuato con i mezzi ed attrezzatura idonei e da personale specializzato, munito di apposito tesserino attestante l’ abilitazione da parte dell’ASUR.

 

Il trasporto funebre è il momento in cui, dopo aver chiuso la bara in modo definitivo, la salma viene trasportata dal luogo dove è avvenuto il decesso o da dove è stata trasferita, al luogo in cui verranno celebrati i funerali e dove viene eseguita la sepoltura o la cremazione. Anche in questo caso il trasporto può essere effettuato soltanto da personale autorizzato e con mezzi speciali.

Share by: